BOFFALORA RICORDA

Comune di Boffalora sopra Ticino > BOFFALORA RICORDA

A 100 anni dall’ingresso dell’Italia nel primo conflitto mondiale e nel settantesimo anniversario della Liberazione, il Comune di Boffalora vuole rendere omaggio, con una serie di iniziative articolate per tutto il 2015, tutte le vittime, civili e militari, delle guerre che hanno sconvolto il XX secolo e tutti coloro i quali, oggi come ieri, spendono la loro vita a difesa della pace e della libertà.

Giorno della memoria 2015

Messaggio Sindaco per Festa dell’unità nazionale

bandiera francese

Tanta barbarie ci lascia sgomenti e ci si chiede come possa il cuore dell’uomo ideare e realizzare eventi così orribili, che hanno sconvolto non solo la Francia ma il mondo intero. Dinanzi a tali atti intollerabili, non si può non condannare l’inqualificabile affronto alla dignità della persona umana. Voglio riaffermare con vigore che la strada della violenza e dell’odio non risolve i problemi dell’umanità e che utilizzare il nome di Dio per giustificare questa strada è una bestemmia!”.

Papa Francesco

 

IN EVIDENZA

16/10/2018

Aggiornamento Albi presidenti e scrutatori di seggio elettorale

Leggi...

15/10/2018

Commemorazione nel ricordo dei caduti di tutte le guerre

Leggi...

11/10/2018

Avviso attivita’ elicottero

Leggi...

11/10/2018

Serata a teatro – I LEGNANESI – 70 voglia di ridere… c’é

Leggi...

25/09/2018

Premi di riconoscimento 2018

Leggi...

20/09/2018

Il Servizio Civile Nazionale 2018 a Boffalora

Leggi...

20/09/2018

NIDI GRATIS 2018/2019

Leggi...

20/09/2018

CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI 2018

Leggi...